Programmare in XP è come lo sviluppo con poche pratiche e concetti in più, per esempio i test automatizzati. Comunque come tutto il resto lo sviluppo con XP, a differenza di come può sembrare, è semplice. Ogni concetto di esso è abbastanza semplice a dirsi, tuttavia è metterlo in pratica che diventa più difficile; oltretutto, sotto pressione le “vecchie” tecniche riaffiorano.

Tra alcuni dei concetti come il continuous integration, che riduce i conflitti e pone fine a incidenti e come il pair programming che ha una forza unificatrice nello sviluppo, troviamo il concetto di collective ownership che incoraggia tutto il team a rendere migliore l’intero sistema.

Continua a leggere